Home Speranza e prospettiva

Speranza e prospettiva

Una delle più grandi qualità degli esseri umani è la capacità di sperare: la convinzione che le cose possano sempre migliorare.

È questo che sprona i prigionieri di guerra ad affrontare orribili avversità, trionfando. È questo che spinge le persone a superare il lutto, la malattia e le tragedie capaci di sconvolgere le vite. È ciò che ci permette di continuare ad andare avanti, nonostante i periodi di crisi. La speranza è una scelta, ma sperare non basta. Bisogna passare all’azione. Essere convinti che le cose andranno meglio non è sufficiente: è necessario anche agire in modo intelligente per garantire che le nostre speranze si realizzino. Questo significa che tocca a noi e che dobbiamo lavorare sulla nostra intelligenza. La PNL può renderti più abile riguardo al modo in cui utilizzi il tuo cervello, su come affronti le sfide che la vita di propone, su come ti relazioni alle persone a cui vuoi bene, su come pensi alla vita. Si diventa più abili quando si hanno nuovi punti di vista. Quando si hanno sia speranza sia prospettiva si è a un ottimo punto di partenza dal quale è possibile creare soluzioni. Da qui si possono creare opportunità. Da qui puoi creare il tipo di futuro che desideri. (Richard Bandler e Owen Fitzpatrick – Viaggio nella PNL.)